Ostuni Mare Ambiente

E’ un grande tema fortemente di attualità, nel periodo delle vacanze, tutti protendono per il mare e non solo, la natura diventa un tutt’uno con l’umanità. Mare o monti, collina che sia, il creato ha disponibilità per tutti i gusti.

Godendone non si può non tener conto, che quanto di bello ci fosse in origine, ora l’uomo purtroppo paga, un uso non appropriato della natura.

bottiglia abbandonata

Passeggiando sulla costa

Quella mattina tutto era nato, come una semplice passeggiata al mare della città bianca, con un caldo oltre la media stagionale come ogni mattina, se non ricordo male credo era i primi di Luglio, mi recai nei miei posti prediletti e giunto mi sedetti: notai i vetri rotti di una bottiglia di birra e altre bottiglie vuote, fu un attimo, che mi portò a raccogliere quei vetri e quelle bottiglie e facendo un’altro tratto di strada, depositai il tutto nell’apposito cestino dei rifiuti.

In quegli attimi sentii solo quell’azione, dovevo far solo quello, non mi interessava chi e come avesse abbandonato il tutto.

Sulla via del ritorno in auto pensavo, chissà come si vivrebbe meglio se ognuno nel proprio quotidiano raccogliesse e smaltisse qualche rifiuto dalla strada.

ostuni mare ambiente
Facebook
Twitter
LinkedIn
Email